Geneviève Tschumi

nasce a Kiel (Germania). A cinque anni riceve la sua prima lezione di violino e nel 2002 la sua prima lezione di canto. Dopo la maturità frequenta la "Berufsfachschule für Musik Oberfranken" di Kronach (Germania) scegliendo il canto come materia principale e supera l’esame statale di direttrice di ensemble. In seguito studia canto alla Hochschule für Musik und Theater Hamburgcon Yvi Jänicke e Ulla Groenewoald. Nel 2012 frequenta una masterclasse nei Paesi Bassi con Gemma Visser. Attualmente sta si sta formando a Berlino presso l’Universität der Künste con Ute Trekel-Burckhardt per conseguire il Master in Opera.

Geneviève Tschumi ha vinto diversi premi: secondo premio con l’ensemble vocale "kleine kantorey" nell’VIII Concorso tedesco per cori come anche un premio speciale per l’interpretazione di una canzone popolare, secondo premio al Concorso Elise-Meyer.

Ha già concertato inmolti oratori cantando fra altri con l’ensemble barocco "barockwerk hamburg", "Schirokko Ensemble". Nel 2013 assume il ruolo principale del Messiah di G.F.Haendel sotto la direzione di Ulrich Windfuhr, sempre nello stesso anno anche nell’Oratorio di Natale di J.S.Bach ad Amburgo.

Diverse Tournée la conducono in Austria, Slovenia Croazia e Danimarca.

Nel 2015 al Festival opera e al gala di operetta a Gut Immling (Germania), sarà possibile seguirla nell’opera Xerxes di G.F.Haendel nel ruolo di Arsamene.