51° Festival Operabarga 2017

 

 27 luglio - 5 agosto a Barga

vai al programma di oggi pomeriggio

vai al programma di stasera

 

 

*   *   *

 

 Musica nei Borghi

a Bagnone e Pontremoli 

21 - 24 luglio 2017

(leggi il programma)

 

 

 

 20 concerti di musica barocca sacra e profana,

musica contemporanea, musica da camera
Pianobarga/Audiobarga

Presidente Nicholas Hunt - Direttore artistico Massimo Fino

 

GLI ESECUTORI

Federico Maria Sardelli, Nicki Kennedy, Simone Bernardini, Ensemble Le Musiche, Curt Schroeter, Christoph Heesch, Till Hoffmann, Deborah York, Antonello Privitera, Accademia Strumentale Italiana, Stefano Salvatori, Roberto Prosseda, Nina Przewozniak, Francesco Olivero, Trio Agorà, Luigi Attademo, Trio Busch, Gabriele Strata, Pablo Varela, Riccardo Doni, Axel Trolese, Accademia dell’Annunciata.  

 

I COMPOSITORI

Vivaldi, Mozart, Schubert, Tchaikovski, Shostakovich, Privitera, Mendelssohn, Tartini, De Visée, Telemann, Debussy, Rachmaninoff, Paganini, Haydn, Piccinini, Kapsberger, Schubert, Geminiani, Rihm, Frescobaldi, Storace, Pasquini, Corelli, Scarlatti, Liszt/Chopin. 

 

 

Diventa socio sostenitore 2017 del Festival OperaBarga versando una quota d'iscrizione di € 20 con causale "associazione 2017".

Riceverai la tessera associativa e il programma di sala della 51°edizione del Festival.

 

Festival OperaBarga

IBAN IT67O0503470101000000117151

 

 

PROGRAMMA COMPLETO

 

27 luglio, ore 21,30 - Duomo di Barga

Concerto di apertura

In Furore Iustissimae Irae

Antonio Vivaldi

 

Concerto in do maggiore per archi e basso continuo - RV 114 (1717)

    1. Allegro (do maggiore)

    2. Adagio (do maggiore)

    3. Ciaccona (do maggiore)

 

 In furore iustissimae irae - RV 626 (1720-1735)

    1. In furore iustissimae irae - Allegro (do minore)

       Aria per soprano, archi e basso continuo

    2. Miserationum Pater piissime

       Recitativo per soprano e basso continuo

    3. Tunc meus fletus evadet laetus - Largo (solo minore) 

       Aria per soprano, archi e basso continuo

    4. Alleluia - Allegro (do minore)

       Aria per soprano, archi e basso continuo

 

Concerto in sol minore per archi e basso continuo - RV 157 (1720-1724)

   1. Allegro (sol minore)

   2. Largo (sol minore)

   3. Allegro (sol minore)

 

Laudate pueri Dominum - RV 600 (1713-1717)

    Salmo in do minore per soprano, archi e basso continuo

     1. Laudate pueri Dominum - Allegro (do minore)

     2. Sit nomen Domini benedictum - Largo (mi bemolle maggiore) 

     3. A solis ortu - Allegro (sol minore)

     4. Excelsus super omnes - Andante (re minore)

     5. Quis sicut Dominus Deus noster - Largo (la minore)

     6. Suscitans a terra - Presto (re minore). Adagio

     7. Ut collocet eum - Allegro (si bemolle maggiore)

     8. Gloria Patri et Filio - Largo (sol minore)

     9. Laudate pueri Dominum... Sicut erat in principio - Allegro(do minore)

 

   10. Amen - ... (do minore)

 

soprano, Nicki Kennedy

direttore, Federico Maria Sardelli

Ensemble Modo Antiquo

Federico Maria Sardelli e Modo Antiquo

 

Nel 1987, il direttore d'orchestra e musicologo Federico Maria Sardelli fonda Modo Antiquo, ensemble barocco che sviluppa insieme al suo direttore una speciale cifra stilistica e un vasto repertorio sia di opere di Vivaldi che di altri autori coevi. 

Tra l'anno 2000 e il 2011,  il connubio Sardelli - Modo Antiquo produce insieme al Festival Opera Barga 5 opere di Vivaldi, alcune delle quali inedite e l'oratorio sacro Juditha Triumphans. Federico Maria Sardelli e il suo gruppo partecipano regolarmente ai più rinomati festival di musica barocca, e Federico, oltre a dirigere alcune delle più importanti orchestre barocche europee, è anche uno dei massimi esperti della produzione musicale di Antonio Vivaldi, e curatore del catalogo Ryom delle opere del prete ross

 

 

28 luglio, ore 21,30 - Teatro dei Differenti (leggi il programma)

 

Ensemble Le Musiche 

 

Franz Schubert

Quartettsatz in Do minore per due violini, viola e violoncello (D703)

 

Sergei Prokofiev

Sonata per violoncello e pianoforte in Do maggiore Op.119

 

Leos Janáček

Pohádka, racconto per violoncello e pianoforte (terza versione)

 

Franz Schubert

Fantasia per violino e pianoforte in do maggiore  Op. 159 (D934)

 

violoncello, Christoph Heesch 

pianoforte, Till Hoffmann

Ensemble Le Musiche

 

29 luglio, ore 18,30 - Chiostro S. Elisabetta (leggi il programma)

 

Ensemble Le Musiche 

 

Wolfgang Amadeus Mozart

Quartetto in do maggiore K Anh.171/285b

 

Dmitri Shostakovich

Quartetto per archi n. 3 in Fa maggiore Op. 73

 

Ensemble Le Musiche di Simone Bernardini

 

29 luglio, Ore 21,30 - Teatro dei Differenti

 

Rime amorose e teologiche della Nobilissima Signora Zerina Samietz di Sebenico

 

musiche: Antonello Privitera

soprano: Deborah York

viola soprano: Alberto Rasi

viola tenore: Claudia Pasetto

viola bassa: Paolo Biordi

pianista e direttore: Stefano Salvatori 

coreografie e danza: Ghislaine Valeriani

danza: Paula Lepa

regia: Derek Gimpel

 

Deborah York 

è uno dei più celebri soprano barocchi in Europa. Laureata in Musicologia con il massimo dei voti dall'Università di Manchester, canta i tutti i maggiori teatri d'Europa e in concerto con i grandi direttori, scritturata perfino a maggio 2013 per l'ultimo concerto di Claudio Abbado con la Filarmonica di Berlino, da lui diretta tra il 1990 e il 2002. 

Ha registrato oltre 40 CD e dal debutto a Glyndebourne nel ruolo di Servilia nella "Clemenza di Tito" di Mozart, canta regolarmente nei grandi teatri del mondo (Covent Garden, Staatsoper Berlino, Opera di Roma, Teatro La Fenice, Venezia, Carnegie Hall, New York, Mozarteum, Palau de La Musica). Ha eseguito opere di Mozart, Gluck, Haendel, Britten, Monteverdi, Telemann e Purcell. 

 

30 luglio, ore 18,30 - Chiostro S. Elisabetta (leggi il programma)

 

Ensemble Le Musiche 

 

Wolfgang Amadeus Mozart

Quartetto in Sol maggiore K 285a

Quartetto in Re maggiore K 285 

 

Petr Illic Tchaikovsky

Souvenir de Florence Op. 70, sestetto per archi in re minore

 

Ensemble Le Musiche di Simone Bernardini

 

30 luglio, ore 21,30 -Teatro dei Differenti (leggi il programma)

 

PIANOBARGA - 1 

 

Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809 – 1847)

Trois Fantaisies ou Caprices op. 16                    

 

6 Lieder ohne Worte

 

Rondò Capriccioso op. 14 in mi maggiore

     

Fantasia op. 15 in mi minore su “The Last Rose of Summer” 

 

Walzer in re maggiore MWV U 39 

 

Eine Kleine Fugue MWV U 96 (prima esecuzione assoluta)

 

Barcarola veneziana op. 30 n. 6 in fa diesis minore

 

Fantasia op. 28 in fa diesis minore     

 

pianoforte: Roberto Prosseda 

 

 

31 luglio, ore 18,30 - Volta dei Menchi (leggi il programma)

 

CONCERTO BAROCCO - 1

 

Giuseppe Tartini (1692 - 1770)

Sonata X ‘Didone Abbandonata’

 

Robert De Visée (1650 - 1725)

Suite in sol maggiore

 

Robert De Visée (1650 - 1725)

Prelude et Chaconne pour la Theorbe

 

Georg Philipp Telemann (1681 - 1736)

Fantasia II per violino senza basso

 

Antonio Vivaldi (1678 - 1741)

Sonata ‘Manchester’ RV12 

 

violino barocco, Nina Przewozniak 

tiorba, Francesco Olivero

 

31 luglio, ore 21,30 - Teatro dei Differenti (leggi il programma)

 

PIANOBARGA/2

 

 Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809 – 1847) 

 Konzertstück Nr. 2, Op. 114

 

Claude Debussy (1862-1918) 

 Klaviertrio G-Dur 

 

 Sergeij Rachmaninoff (1873-1943)

 Trio élégiaque Nr. 1, g-moll

 

 Ludwig van Beethoven (1770-1827)

 Trio op. 11 “Gassenhauer”

 

Trio Agorà

ZIlvinas Brazkauskas - clarinetto

Natania Sarah Hoffman - violoncello

Robertas Lozinskis - pianoforte

 

1 agosto, ore 18,30 - Piazza Angelio (leggi il programma)

 

AUDIOBARGA/1

 

Niccolò Paganini (1782-1840)

Sonata No. 33 in Do Minore (MS 84)

Grande Sonata in La maggiore, (MS 3)

 

Scelta di “Ghiribizzi”

 

Chitarra, Luigi Attademo

 

 

1 agosto, ore 21,30 - Teatro dei Differenti (leggi il programma)

  

Franz Joseph Haydn (1732 - 1809)

Sonata in mi bemolle maggiore

 

Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809 – 1847)

Trio in re minore

 

Dmitri Shostakovich (1906 - 1975)

Trio n.2 in mi minore

 

 

Trio Busch

violino, Mathieu van Bellen

violoncello, Ori Epstein

pianoforte, Omri Epstein

 

 

1 agosto, ore 23,00 - Piazza Angelio

 

AUDIOBARGA/2

 

Proiezione dei cortometraggi:

 

Mendelssohn im Jüdischen Museum Berlin 

regia Antonio Bido 

musiche di Luca Lombardi 

 

Da Grande Suonerò Mozart 

regia di Stefano Missio 

 

2 agosto, ore 18,30 - Piazza Angelio (leggi il programma)

 

AUDIOBARGA/3

 

Alessandro Piccinini  

 

Johannes Hieronimous Kapsberger

 

Alessandro Piccinini

 

Johannes Hieronimous Kapsberger

 

Robert De Visée

 

Johannes Hieronimous Kapsberger

 

Alessandro Piccinini 

 

Tiorba: Francesco Olivero

 

2 agosto, ore 21,30 - Teatro dei Differenti (leggi il programma)

 

PIANOBARGA - 3

  

Robert Schumann

Fantasiestücke Op.12

  

Claude Debussy

Nocturne L.82 

Estampes L.100

 

Dmitri Shostakovich

Preludio e fuga n.24 Op.87 

  

pianoforte: Gabriele Strata

 

3 agosto, ore 18,30 - Chiesa SS. Annunziata (leggi il programma)

 

CONCERTO BAROCCO/2

 

Francesco Xaverio Gemignani (1687 - 1762)

 

Clavicembalo: Pablo Varela

 

3 agosto, ore 21,30 - Teatro dei Differenti (leggi il programma)

 

PIANOBARGA - 4

 

Wolfgang Rihm 

Fremde Szene III (1981)

 

Felix Mendelssohn 

Trio in Do min. Op.66

  

Franz Schubert 

Trio in Mi bemolle

 

 

Trio Busch

violino, Mathieu van Bellen

violoncello, Ori Epstein

pianoforte, Omri Epstein

 

 

4 agosto, ore 18,30 - Teatro dei Differenti (leggi il programma)

 

CONCERTO BAROCCO - 3

 

Girolamo Frescobaldi                          

1. Toccata I  dal secondo libro (1627)

2. Aria detta La Frescobalda

 

Bernardo Storace                               

Ciaccona

 

Bernardo Pasquini                              

Partite di versi di follia

 

Arcangelo Corelli                                

Concerto Grosso  Op. 6 n 3                                                

Appropriato al Cembalo da Thomas Billington

                                                                                  

Domenico Scarlatti                             

Sonata in Re minore (K41)

Sonata in Re maggiore (K224)

 

Clavicembalo, Riccardo Doni

 

4 agosto, ore 21,30 - Teatro dei Differenti (leggi il programma)

 

PIANOBARGA - 5

 

Franz Liszt/Fryderyk Chopin

Sei Canti Polacchi op. 74

 

Felix Mendelssohn 

Romanze senza parole Op. 19 

 

Wolfgang A. Mozart

Sonata in Fa Maj K. 332

 

Fryderyk Chopin 

Fantasia op. 49

 

Domenico Scarlatti

Sonata in Do M K. 513

 

Manuel De Falla 

Fantasia Betica

 

pianoforte, Axel Trolese 

 

5 agosto, ore 21,30 - Teatro dei Differenti

Concerto di chiusura  (leggi il programma

Direttore: Riccardo Doni

Orchestra dell' Accademia dell'Annunciata

  

PIANOBARGA 2017/Mendelssohn

In collaborazione con Roberto Prosseda, il Festival propone una serie di appuntamenti incentrati sull'opera del compositore tedesco.

 

Roberto Prosseda

Nato a Latina e già vincitore del premio "Mozart" di Salisburgo, suona regolarmente con alcune delle più importanti orchestre del mondo,  London Philharmonic, New Japan Philharmonic, Moscow State Philharmonic, Santa Cecilia, Filarmonica della Scala, Bruxelles Philharmonic, Residentie Orkest, Netherlands Symphony, Berliner Symphoniker.

 

Ha recentemente guadagnato una notorietà internazionale in seguito alle incisioni Decca dedicate alla musica pianistica di Felix Mendelssohn. È vincitore di numerosi premi discografici, tra cui lo CHOC di Le Monde de la Musique-Classica, il Diapason d'Or, il Best of the Month di Classic FM, il “Best of the 2012” del Leipziger Volkszeitung, il “Supersonic” della rivista Pizzicato (1/2013), la nomination ICMA International Classical Music Awards. 

Teatro dei Differenti, ore 21.30

 

30 luglio - Roberto Prosseda pianoforte  (leggi il programma

31 luglio - Trio Agorà - (leggi il programma) 

1 agosto -  Trio Busch (leggi il programma)  

2 agosto -  Gabriele Strata - pianoforte (leggi il programma

3 agosto -  Trio Busch - (leggi il programma

4 agosto - Axel Trolese  - pianoforte (leggi il programma

 

CONCERTI BAROCCHI

Volta del Menchi ore 18.30

31 luglio - Nina Przewozniak, Francesco Olivero - violino barocco e tiorba (leggi il programma

Chiesa SS. Annunziata, ore 18.30

3 agosto - Pablo Varela, clavicembalo (leggi il programma) 

Teatro dei Differenti, ore 18.30

4 agosto -  Riccardo Doni - clavicembalo (leggi il programma)

 

AUDIOBARGA

Piazza Angelio ore 18.30

Audiobarga è una nuova cornice all’interno di Operabarga, dedicata all’ascolto attraverso impianti di riproduzione musicale di altissima fedeltà. Il progetto, nato da un’idea di Massimo Fino e Roberto Prosseda e realizzato in collaborazione con Audio Natali, comprende tre appuntamenti tra l’1 e il 2 agosto presso . 

L’1 agosto alle 18.30 il chitarrista Luigi Attademo presenterà alcuni brani di Paganini dal vivo, in alternanza all’ascolto degli stessi brani dal CD da lui inciso per la Brilliant Classics, sulla stessa chitarra. 

Il 2 agosto alle 18.30 sarà la volta del tiorbista Francesco Olivero, che proporrà brani per sola tiorba di Piccinini, Kapsbergere De Visée, che saranno ascoltati anche dal CD da lui pubblicato nel 2016.  

 

L’1 agosto alle 23 l’ascolto ad alta fedeltà sarà abbinato alle immagini, con le proiezioni di due cortometraggi in cui la musica ha un ruolo centrale: “Mendelssohn in judischen Museum Berlin” di Antonio Bido e “Da Grande Suonerò Mozart” di Stefano Missio. 

 

 “Audiobarga - spiega Roberto Prosseda - nasce dalla volontà di offrire al pubblico un’occasione di approfondimento delle varie modalità in cui possiamo ascoltare la grande musica. Tutti noi alterniamo l’ascolto dal vivo a quello riprodotto, ma spesso anche i musicisti professionisti non hanno modo di ascoltare musica attraverso un impianto che ne valorizzi le sfumature, rispettando la naturalezza del suono. 

 

Grazie alla collaborazione con Audio Natali, uno dei riferimenti di eccellenza per l’HiFi di alta gamma, il pubblico potrà vivere l’emozione di ascoltare un brano dal vivo, e, subito dopo, lo stesso brano riprodotto ad altissima fedeltà, nell’incisione dello stesso artista, con lo stesso strumento. Un’occasione, quindi, di vivere un’esperienza di ascolto con una nuova consapevolezza, grazie anche alle presentazioni degli stessi musicisti coinvolti, che racconteranno al pubblico i dettagli della loro incisione e le loro impressioni sull’ascolto comparato” 

 

 

1 agosto, ore 18.30 - Luigi Attademo - chitarra (leggi il programma)

 

1 agosto, ore 23.00  -   Mendelssohn im Jüdischen Museum Berlin  

                                       regia Antonio Bido su musiche di Luca Lombardi 

a seguire

                                 Da Grande Suonerò Mozart* di Stefano Missio

 

*Cortometraggi in alta fedeltà in collaborazione con HiFiNatali 

 

2 agosto, ore 18.30 Francesco Olivero (leggi il programma)